Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

22Novembre2017

berrino foto
Una serie di incontri incentrati sulle tematiche della cucina macrobiotica, della nutrizione preventiva e dei corretti regimi alimentari. Con la preziosa collaborazione del Prof. Franco Berrino e di Elena Alquati, consulente in cucina macrobiotica.

BN14 NUTRIZIONE Spesa di StagioneCuriosità e suggerimenti di stagione dal mercato Biologico

Ghiaccioli BioUna ricetta semplice e veloce, da fare insieme ai vostri bimbi. Anche un’occasione per imparare a riconoscere gli odori e i sapori della frutta giocando e iniziando a familiarizzare con la cucina. Per uno spuntino fresco e naturale sempre a portata e una valida alternativa alle merendine, contro i primi caldi e senza l’aggiunta di conservanti.

torta veganSenza perdere l’essenza del dolce. E senza uova e latte vaccino
Ingredienti:

100 gr. di margarina
100 gr. di zucchero
1 bicchiere circa di latte di riso o soia
1 pizzico di sale
1 pizzico di bicarbonato
2 limoni grattugiati (scorza)
CREMA PASTICCERA
1 bicchiere circa di cous cous
4 cucchiai di zucchero
2 limoni grattugiati (scorza)
acqua
Per la gelatina si può utilizzare kanten
(o agar agar in alternativa) preparato
con succo di mele o acqua. E ovviamente
tanta frutta!

PREPARAZIONE:
Preparate la frolla, da conservare poi in frigo per mezz’ora circa. Amalgamare bene con le mani tutti gli
ingredienti in una bacinella capiente, tranne il latte, che andrete ad aggiungere gradualmente continuando a mescolare
con le mani fino a formare una pallotta compatta, che riporrete in frigo. Cuocete nel frattempo il cous cous in una
pentola a pressione o in pentola normale con acqua, scorze di limone e 1 pizzico di sale. Lasciare sbollentare il cous cous in molta acqua, aggiungendo lo zucchero efrullare il tutto in modo da ottenere una crema.
Estraete dal frigo la pallotta, da utilizzareper foderare il fondo e il bordo di uno stampo da torta. La pasta dovrebbe
essere alta più o meno 1 cm e mezzo.

Infornate a 180° C per 20 minuti circa, finché la superficie avrà una bella
doratura.

Una volta raffreddata la frolla, spalmatecisopra uno strato di crema pasticcera e frutta di stagione tagliata a pezzetti,
quindi riporre in frigo. Preparate la gelatina con il kanten in polvere, sciogliendo un cucchiaio raso
di kanten in un quarto di succo di mela o acqua. Portate lentamente a ebollizione per un quarto d’ora circa. Lasciate
raffreddare fino a che la gelatina si sia addensata perfettamente e versatela quindi sulla superficie della torta.
Riponete ancora un po’ in frigo e preparatevi a gustarla!

Iscriviti adesso per ricevere gratis per sempre il mensile digitale BioNotizie.it

copertina marzoLeggi BioNotizie.it di Marzo


Pagina 7 di 16
dbn cover
DBN MAGAZINE: LA RIVISTA DELLE DISCIPLINE BIO NATURALI
logodb communication
P.IVA 07494810968