Font Size

Profile

Menu Style

Cpanel

20Novembre2017

Venerdì, 16 Ottobre 2015 00:00

FESTA DI COMPLEANNO ECOBIO

apertura festa a impatto zero 98222792Allegrissima e coloratissima, ma senza sprechi e con un tocco di riciclo. Tutto pronto per una festa di compleanno ecobio. A cominciare, "naturalmente" dal menù

Bando a frutti e ingredienti esotici e invece scegliere prodotti del territorio che abbiano fatto poca strada. Se poi sono biologici è ancora meglio... perché festeggiare a base di pesticidi? Sì ai vegetali, frutta e verdura. Meglio ridurre al minimo invece la carne, più impattante a livello ambientale e meno sana. Difficile eliminare completamente piatti e bicchieri usa e getta, scegliamoli però in carta o plastica biodegradabile e compostabile (ormai si trovano in molti supermercati), da gettare nel sacchetto dell'umido insieme ai residui di cibo. Ma per limitarne l'uso perché non optare per il finger food, il cibo da mangiare con le mani è anche molto di tendenza: gli spiedini, di frutta, verdura, o pesce richiedono solo uno stecchino di legno e sono gustosissimi. Sì anche alle monoporzioni in cucchiaio. Basta recuperare i tanti cucchiai che generalmente ci sono in casa, riesumando quelli della mamma e della nonna. Anche i cartocci, rubati allo street food, sono un'ottima idea. Comperare della carta paglia (biodegrabile e compostabile) e farne tanti coni da riempire poi con sfiziosità... a cuor leggero: pasta fredda e insalata di riso (qui cucchiaio e forchetta sono necessari). Ma che possiamo anche riutilizzare (una volta ben lavati e asciugati) per ospitare golosi e sani sorbetti da bere: acqua e frutta biologica, con un ventaglio di gusti da creare a nostro piacimento, anche insieme ai bambini: sarà un passatempo istruttivo e gratificante.

Decorazioni, segnaposto, cappellini tutti in carta riciclata. Giornali e riviste tagliati a striscioline saranno festoni coloratissimi, arrotolati a cono diventano simpatici cappellini. Per dei segnaposto ad personam occorre invece scegliere un tema: i fiori, o animali per essere semplici. E poi ritagliarli dalle riviste cercando di accoppiare la persona al fiore o all'animale che gli assomiglia. L'illuminazione, specie se la festa è all'aperto, deve prediligere ecologiche candele, o tecnologiche lampade solari. Sono tollerabili, perché consumano pochissima energia, i led luminosi: colorati e magari in stile luci di natale daranno un tocco di magia alla festa.

 

ISCRIVITI A BIONOTIZIE.IT, PER RICEVERE LA RIVISTA DIGITALE GRATIS E PER SEMPRE:
http://www.bionotizie.it/landingpage/index.html

 

dbn cover
DBN MAGAZINE: LA RIVISTA DELLE DISCIPLINE BIO NATURALI
logodb communication
P.IVA 07494810968